Ferrovia Mesolcinese

SEFT Società Esercizio Ferroviario Turistico

© 2011 Società Esercizio Ferroviario Turistico (SEFT)

Cronistoria dell'associazione

Nel 1972 la linea ferroviaria Bellinzona - Mesocco, appartenente alla Ferrovia Retica (RhB), venne definitivamente chiusa al traffico passeggeri.
Da allora la RhB ha mantenuto solo una parte della linea e cioè la tratta fra Castione e Cama, lungo la quale esisteva unicamente un ormai modesto traffico merci terminato il 14.12.03.

Dal 1995 la Ferrovia Mesolcinese, grazie alla disponibilità della Ferrovia Retica, è riuscita a ripristinare occasionalmente e a gestire il trasporto di persone (traffico turistico) su questa linea. Va ricordato che la FM gestisce il traffico passeggeri con i propri membri che sono tutti volontari. Essi si occupano di tutte le mansioni inerenti al traffico passeggeri (esercizio, gestione, manutenzione veicoli, amministrazione, contabilità, ecc.).

La Ferrovia Mesolcinese esiste dunque oggi, come ferrovia turistica, grazie alla SEFT e alla grande attività dei propri membri.


Dati tecnici

Castione - Cama: 13 km
Inaugurazione della linea (BM): 1907;
Soppressione del servizio viaggiatori (FM): 1972;
Inizio del servizio turistico (RhB): 3 giugno 1995


Retrospettiva

Durante gli anni scorsi la FM è riuscita a far circolare con un buon successo varie composizioni storiche sia pubblicate su uno speciale orario, sia prenotate per feste private, escursioni di società, aziende, club, ecc.


Alcuni dati statistici

(1) Il grande successo del 1997 è dovuto in parte alle manifestazioni del 150.o delle Ferrovie Svizzere e della presenza di un treno a vapore
(2) Primo anno d'esercizio sotto la completa responsabilità SEFT
(3) 100 anni dei ferrovia in Mesolcina